CONDIVIDI
05 Maggio 2022

Esplode in Italia la domanda di professioni green

A cura di Enzo Argante

Crescono del 50% le richieste di professionisti green. È questo il dato che emerge da un’indagine condotta da Hunters Group, società di ricerca e selezione di personale altamente qualificato.

Quello del green job è un settore in costante crescita negli ultimi tre anni. Nel 2018 c’erano 3,1 milioni di operatori in questo settore, con un tasso di crescita del 20% in meno di due anni. Oggi i lavoratori verdi rappresentano il 15% degli occupati complessivi.

“In Italia”, conferma Joelle Gallesi , “i green job sono caratterizzati da un elevato livello dei titoli di studio richiesti: in un caso su tre (35,2%) si richiede infatti un livello d’istruzione universitario. Dai professionisti verdi le imprese si aspettano non solo formazione più elevata, ma anche un’esperienza specifica in quell’ambito. Resta sempre complesso il processo di reperimento e di on-boarding di queste figure: il 40% delle imprese lamentano difficoltà a identificare e assumere il profilo giusto”. La ricerca di questi profili è particolarmente concentrata nelle regioni del Centro Nord Italia, in particolare Lombardia ed Emilia Romagna.

 

 Leggi l’articolo completo su Forbes    oppure    leggi altre news di Forbes!

 

Leggi anche:

Le figure richieste nell’automazione industriale

Quali le skill e sfide del manager del futuro?

Quali le opportunità di lavoro e nuove professioni nel Metaverso?

 

→ Il blog di Hunters Group: news dal mercato, consigli sul lavoro, notizie sulla vita aziendale

FANNO PARTE DI HUNTERS GROUP

© 2022 Hunters Group S.r.l. | Via Giovanni Boccaccio, 29 – 20123 Milano | [email protected] | T: +39 02 2951 1023 | C.F. / P.I. 03287420610 | Aut. Min. Lav. 13/I/0013737 | REA MI 1871137 | Credits by Bryan