CONDIVIDI
15 Aprile 2020

I nuovi merchandiser sono i field & retail specialist

Chi sono e cosa fanno? Lo abbiamo chiesto alle top società di ricerca del personale.

Non più una figura professionale che semplicemente si occupa di layout espositivi e di reportistica sul venduto, ma un nuovo ruolo chiamato ad incentivare sia il sell in sia il  sell out del prodotto, oltre che a svolgere attività di training alla forza vendita nel retail, nei distributori intermedi e anche con gli agenti di vendita. Parliamo della figura professionale del field &  retail specialist, il “vecchio” merchandiser, oggi un vero e proprio consulente con competenze tanto sui principi base del visual merchandising, utili per esporre in modo competitivo un prodotto,  quanto sulle dinamiche dei singoli punti di vendita.

“Il field & retail specialist interviene anche nella parte di trattativa e sviluppo commerciale -osserva Davide Boati, Executive Director di Hunters Group, società di head hunting-. Deve possedere, quindi, anche capacità di negoziazione e di vendita. Non meno importanti, si rivelano altre caratteristiche come una buona dose di proattività, la capacità di studiare i differenti mercati e soprattutto una buona dose di empatia. Altrettanto importanti gli skill di analisi: il ruolo oggi prevede anche reportistiche più approfondite sul tracking settimanale dell’attività, strumento di studio da parte delle divisioni aziendali specializzate”.

 

(…continua su Mark Up)

FANNO PARTE DI HUNTERS GROUP

© 2018 Hunters Group S.r.l. | Via Giovanni Boccaccio, 29 – 20123 Milano | [email protected] | T: +39 02 2951 1023 | C.F. / P.I. 03287420610 | Aut. Min. Lav. 13/I/0013737 | REA MI 1871137 | Credits by Bryan