CONDIVIDI
21 Aprile 2022

Metaverso: entro il 2030 valore di mercato fino a 13 trilioni

A cura di Micaela Ferraro

L’analisi di Citigroup

Il Metaverso è sempre più una realtà e, secondo gli esperti, nel futuro vivrà una crescita esponenziale che potrebbe portarlo a raggiungere un valore di mercato pari a 13 trilioni di dollari.

I dati sono di Citigroup, una delle principali banche di investimento multinazionali americane con sede a New York, che ha pubblicato un’analisi in cui il valore calcolato va dagli 8 ai 13 trilioni.

Gli esempi della crescita del Metaverso sono molteplici: ci sono brand che stanno aprendo negozi virtuali, calciatori che acquistano case e banche che aprono filiali “fuori” dal mondo reale. Una realtà che si trasforma e diventa una possibilità concreta di lavoro per alcune figure che dovranno costruire un nuovo mondo.

Quando si parla di figure importanti per costruire opportunità, si intende: designer di realtà virtuale e realtà aumentata; web3 developer; metaverse planner; architetti per metaverso; costruttore del metaverso.

«Il mondo legato al Metaverso rappresenta una grande opportunità per tutte le aziende – ha detto Luca Balbo, Executive Manager della divisione ICT & Digital di Hunters, brand di Hunters Group – ma soprattutto una enorme opportunità professionale per i profili, giovani e meno giovani, che hanno solide competenze in campo tecnologico e digitale. Si tratta di un mondo nuovo, in costante evoluzione e cambiamento ed è quindi difficile fare previsioni, ma possiamo certamente affermare, senza dubbio, che le retribuzioni per chi lavorerà nel Metaverso sono e saranno molto interessanti: parliamo di figure molte tecniche, che hanno una solida formazione informatica, a cui si sommano innovative competenze specifiche del metaverso. Ciò significa retribuzioni dai 35.000€ per i profili più junior, superiori ai 60.000€ per i più senior».

 

→ Leggi tutto l’articolo su Business24 La TV del Lavoro!

 

Leggi anche:

Gender gap salariale: come avanzare le proprie richieste?

Infermieri italiani in fuga all’estero

Visione, preparazione e ascolto: l’identikit del manager nel 2022

 

→ Il blog di Hunters Group: news dal mercato, consigli sul lavoro, notizie sulla vita aziendale

FANNO PARTE DI HUNTERS GROUP

© 2018 Hunters Group S.r.l. | Via Giovanni Boccaccio, 29 – 20123 Milano | [email protected] | T: +39 02 2951 1023 | C.F. / P.I. 03287420610 | Aut. Min. Lav. 13/I/0013737 | REA MI 1871137 | Credits by Bryan