CONDIVIDI
27 Agosto 2019

Quali sono le ambizioni degli expatriate italiani?

Non più solo paesi con alta qualità della vita e miglior work life balance, i candidati preferiscono mete che garantiscano maggiori opportunità di crescita professionale e di carriera.

Non è più la ricerca di location che possano garantire una maggiore qualità della vita professionale o un miglior work life balance a motivare i candidati italiani che desiderano trovare un lavoro all’estero. Il vero motore, oggi, è rappresentato dalla possibilità di crescita professionale o di carriera.

“In alcuni casi – dichiara Joelle Gallesi, Sales & Operation Direcetor di Hunters Group, società di head-hunting leader nella ricerca e selezione di personale specializzato – la necessità di trasferimento arriva direttamente dall’azienda, ma non sono pochi coloro che decidono di andare all’estero, per un periodo o definitivamente, per avere maggiori opportunità di crescita professionale”.

Ma dove si concentrano le maggiori occasioni di fare carriera all’estero e per quali profili soprattutto? Da un’indagine di Hunters Group condotta tra oltre 200 candidati intervistati dal Global Account Manager, Stefano Ferrinda, emerge un quadro molto chiaro: Branch Manager, Export Manager e site Director sono i professionisti che, in questo momento, possono davvero dare slancio alla propria carriera se accettano di fare un’esperienza fuori dall’Italia. Supportati da aziende che garantiscono sistemi di welfare tali da permettere anche trasferimenti famigliari, abbiamo riscontrato forte interesse da parte dei Branch o Country Manager nei confronti di mete abbastanza tradizionali come USA o Germania, ma anche della Russia, paese in cui il talento italiano è molto apprezzato e che garantisce percorsi di carriera molto rapidi. Gli Export Manager, invece, preferiscono spostarsi verso i paesi del Nord Europa o verso gli Stati Uniti. Per quale motivo? Perché si tratta di mercati in forte crescita e non ancora presidiati su nicchie di prodotti per i quali il Made in Italy rappresenta un plus ed un certificato di indiscutibile eccellenza.

Continua…

FANNO PARTE DI HUNTERS GROUP

© 2018 Hunters Group S.r.l. | Via Giovanni Boccaccio, 29 – 20123 Milano | [email protected] | T: +39 02 2951 1023 | C.F. / P.I. 03287420610 | Aut. Min. Lav. 13/I/0013737 | REA MI -1234567 | Credits by Bryan