CONDIVIDI
19 Maggio 2021

Dalla pandemia nascono nuove professioni, arriva il Covid Manager

Se da una parte la pandemia ha fatto perdere posti di lavoro (e migliaia sono a rischio dopo lo stop licenziamenti, Leggi Qui), dall’altra ha portato alla nascita di nuove figure professionali, come quella del Covid Manager, specializzato nel controllo del rispetto delle misure per contrastare il Covid-19 e per rispondere alle nuove necessità degli ospiti. Questa nuova figura sarà sempre più richiesta con l’avanzare progressivo delle riaperture, soprattutto nel settore turistico, ma anche per i ricevimenti e gli eventi. Ecco di cosa si occupa e quanto può guadagnare.

Covid Manager, il nuovo professionista della pandemia
Il Covid Manager, referente per le misure anti-contagio di clienti, dipendenti e collaboratori, ha il compito di controllare che tutti rispettino il distanziamento ed è il responsabile dell’igienizzazione degli spazi, della segnaletica e del rifornimento di presidi di protezione individuale e/o di soluzioni igienizzanti. In particolare per il settore turistico, aiuta anche i viaggiatori a pianificare il soggiorno in piena sicurezza e costituisce un punto di riferimento non solo aziendale, ma soprattutto sociale.

Si tratta di una figura nuovissima e con competenze specifiche, che trova collocazione sia nel settore alberghiero, sia all’interno di aziende che hanno la necessità di avere un professionista che garantisca il rispetto delle misure anti-contagio, che sappia organizzare i flussi di accesso alle varie strutture e che faccia in modo che siano garantiti elevati standard di pulizia e sanificazione per la tutela della salute di ospiti o dipendenti.

→ Leggi l’articolo su Finanza.com

 

Leggi anche:

Transizione energetica: ecco i profili ICT richiesti

Il change management passa anche attraverso il networking

Specialisti IT in fuga dalle metropoli boom in provincia dei lavori digitali

 

 

→ Il blog di Hunters Group: news dal mercato, consigli sul lavoro, notizie sulla vita aziendale

FANNO PARTE DI HUNTERS GROUP

© 2018 Hunters Group S.r.l. | Via Giovanni Boccaccio, 29 – 20123 Milano | [email protected] | T: +39 02 2951 1023 | C.F. / P.I. 03287420610 | Aut. Min. Lav. 13/I/0013737 | REA MI 1871137 | Credits by Bryan