CONDIVIDI
07 Giugno 2021

Boati (Hunters Group): “Prioritari una buona comunicazione e l’utilizzo di tool tecnologici”

Davide Boati, Executive Director di Hunters Group: Ultimamente abbiamo registrato una crescita delle richieste di figure apicali in ambito amministrazione, finanza e controllo. Due i motivi: da una parte i colossi multinazionali con casa madre extra italiana, dopo la delocalizzazione, stanno inserendo nuovamente la figura locale del responsabile Afc, ruolo chiave nella gestione della contabilità, che dipende strettamente dai principi contabili del Paese di appartenenza. Dall’altra parte c’è la media impresa italiana che guarda all’estero e gestisce mercati sempre più globali e dove il Cfo diventa il braccio destro della proprietà o del Ceo. Si tratta in ogni caso di un Cfo molto strutturato, che interpreta il proprio ruolo di business partner, capace di tradurre una previsione in vera e propria strategia, e si allinea al processo di digital transformation che le aziende stanno affrontando.

È diventata prioritaria, infatti, la capacità di utilizzo dei tool tecnologici, di lettura del dato e di comunicazione verso management, pari livello e collaboratori. Per usare una metafora calcistica, però, sono finiti i tempi di Roberto Baggio e Maradona; oggi non si cerca più la punta di diamante. L’esigenza è trovare il giocatore che sappia muoversi in squadra e conosca ogni centimetro del proprio campo e di quello avversario, professionisti capaci di muoversi in un sistema complesso. Si può essere il mago dei numeri, ma se non si sa comunicare con le filiali o con il responsabile di un’altra funzione, si perde l’efficacia di un ruolo come quello del Cfo: definire delle strategie a partire dal numero affinché i responsabili di linea possano strutturare le proprie tattiche.

 

Davide Boati, Executive Director di Hunters Group

 

 

 

→ Leggi l’articolo su Businesspeople.it

 

Leggi anche:

La manutenzione ha un ruolo sempre più strategico e meno operativo all’interno delle aziende

Il Mese della Manutenzione. Evoluzione del ruolo del manutentore tra strategia, competitività e networking

Technology recruitment: selezionati da una macchina?

 

FANNO PARTE DI HUNTERS GROUP

© 2018 Hunters Group S.r.l. | Via Giovanni Boccaccio, 29 – 20123 Milano | [email protected] | T: +39 02 2951 1023 | C.F. / P.I. 03287420610 | Aut. Min. Lav. 13/I/0013737 | REA MI 1871137 | Credits by Bryan