CONDIVIDI
21 Ottobre 2020

SuperBonus 110%: un traino per aziende e ricerche professionali

LA MISURA HA APERTO A UNA SERIE DI POSIZIONI IN OTTICA DI AMPLIAMENTO DEGLI ORGANICI. IN PARTICOLARE, IL FOCUS AZIENDALE SI È CONCENTRATO SU PROFILI DI PREVENTIVAZIONE E DI PROJECT MANAGEMENT

A cura di Hunters Group

Isolamento termico, climatizzazione, efficientamento energetico, impianti solari ed infrastrutture di ricarica per auto elettriche sono i segmenti principali oggetto di uno degli incentivi più forti proposti a livello nazionale per agevolare progetti di ristrutturazione edilizia. Se per mesi la mancata possibilità di applicazione concreta della detrazione, al posto che supportare le aziende operanti in questi ambiti, ha bloccato l’intero settore in attesa dei decreti attuativi, da fine agosto i chiarimenti recepiti hanno permesso almeno in parte la ripartenza di un segmento che occupa oltre 1,5 mio di lavoratori in Italia.

I ritorni favorevoli, oltre che da un punto di vista prettamente commerciale e di business, non hanno tardato di farsi notare soprattutto in ottica organizzativa. A partire dalle società più strutturate, fino a quelle di medie dimensioni, si sono aperte una serie di posizioni interessanti in ottica di ampliamento degli organici. In particolare, il focus aziendale in questa fase si è concentrato su profili di Preventivazione e di Project Management.

L’ambito di riferimento della prima tipologia di candidatura è indubbiamente la media impresa di costruzioni/ristrutturazioni. Stante le complessità del decreto, infatti, risulta fondamentale identificare candidature in grado di saper correttamente preventivare i costi dei progetti e gli ambiti di applicazione, riuscendo ad accedere correttamente alle agevolazioni fiscali, la cui determinazione ha un grado di complessità molto elevato.

Da un diverso punto di vista, le figure di project management sono invece responsabili della corretta gestione di commesse complesse per tipologia di progetti, che prevedono integrazioni tecnologiche innovative. Capacità di scouting di nuovi fornitori, utilizzo dei principali software di project management, competenze finanziarie per ottimizzare il budget di commessa e per un corretto cost controlling, oltre a forti doti di leadership nella gestione delle risorse umane sono tra le principali competenze richieste a queste figure dalle aziende in ricerca attiva.

Per quanto concerne la provenienza, i Preventivisti sono tipicamente ricercati da primarie società di costruzioni o dal settore delle energie rinnovabili, mentre le figure di Project Management devono aver maturato competenze tecnologiche per applicazioni civili. Tra i profili piu interessanti, vengono valorizzati coloro che provengono da esperienza maturate nell’impiantistica elettromeccanica, con competenze legate al settore fotovoltaico e alla mobilità elettrica. In alternativa, le ricerche si dirigono verso candidature provenienti dai diversi produttori di facciate.

In termini di RAL (Retribuzione Annua Lorda), le figure di preventivazione si posizionano su livelli impiegatizi, con retribuzione compresa tra i 32.000 ed i 42.000 Euro, mentre i Project Manager, nella maggioranza dei casi laureati, hanno RAL comprese tra i 38.000 ed i 60.000 € sul territorio italiano.

 

Opportunità aperte

  • Per Azienda Leader del mercato Energia, Luce e Gas cerchiamo un/una: AREA MANAGER MASS MARKET

→ clicca qui per leggere l’offerta e candidarti

  • Per Società distributrice e rivenditrice di materiale fotovoltaico in Italia per impianti a energie rinnovabili e risparmio energetico cerchiamo un/una: IMPIEGATO UFFICIO ACQUISTI

→ clicca qui per leggere l’offerta e candidarti

  • Per Azienda leader nel settore Fotovoltaico cerchiamo un/una: DEVELOPMENT TECHNICAL EXPERT SOLAR ITALIA

→ clicca qui per leggere l’offerta e candidarti

  • Per Società operante nel settore della pubblica illuminazione in Italia che propone soluzioni tecniche ed operative per il risparmio energetico nella pubblica illuminazione e nelle gallerie oltre alla gestione dei servizi correlati, cerchiamo un/una: CAPO CANTIERE

→ clicca qui per leggere l’offerta e candidarti

 

→ Leggi l’articolo su Solare B2B     oppure     leggi altre news di Solare B2B

→ Il blog di Hunters Group: news dal mercato, consigli sul lavoro, notizie sulla vita aziendale

FANNO PARTE DI HUNTERS GROUP

© 2018 Hunters Group S.r.l. | Via Giovanni Boccaccio, 29 – 20123 Milano | [email protected] | T: +39 02 2951 1023 | C.F. / P.I. 03287420610 | Aut. Min. Lav. 13/I/0013737 | REA MI 1871137 | Credits by Bryan