CONDIVIDI
14 Novembre 2019

L’identikit dello Store Manager: il vero influencer in store nel Retail 4.0

Le nuove abitudini di acquisto, il boom del “fast fashion” e un’evidente tendenza allo shopping legata alla disruption digitale hanno inevitabilmente colpito e trasformato il mondo del Retail, che si trova sempre più di frequente a fare i conti con la ridefinizione di ruoli tradizionali all’interno degli store fisici.

Lo scenario del Retail 4.0 pone gli HR di grandi catene di Franchising di fronte a nuove sfide legate alla comprensione e alla ridefinizione delle figure chiave all’interno degli store e, in particolare, alla concezione degli Store Manager come dei veri e propri Influencer da cui dipende il successo di un punto vendita e più in generale del Brand.

Oggi lo Store Manager, che funge sempre più da cerniera tra il brand, con negozi costantemente integrati in sistemi di vendita omnichannel e i consumatori presenti a livello territoriale, assume nuove responsabilità, lasciandosi alle spalle l’immagine di gestore di numeri e persone e ricoprendo sempre più quella di motivatore, imprenditore e animatore di geomarketing.

Per un leader orizzontale capace di fare network e scambiare feedback e best practice con i propri collaboratori sembra quindi fondamentale guardare a delle competenze e delle soft skill profondamente mutate rispetto al passato.

La sfida attuale implica il rovesciamento della consuetudine radicata nel favorire i migliori venditori, privilegiando invece professionisti appassionati con attitudini organizzative o di people management.

FANNO PARTE DI HUNTERS GROUP

© 2018 Hunters Group S.r.l. | Via Giovanni Boccaccio, 29 – 20123 Milano | [email protected] | T: +39 02 2951 1023 | C.F. / P.I. 03287420610 | Aut. Min. Lav. 13/I/0013737 | REA MI -1234567 | Credits by Bryan